STAMISOL FT 38I

 

 

Staccarsi dalla materia
Entrare in un mondo evanescente per liberarsi dalla pesantezza, suggerire l’immateriale, avvicinarsi alla purezza, accentuando gli effetti di trasparenza. La materia sembra impalpabile, impercettibile e diventa come un’illusione, un fantasma. La luce si riflette, viene deviata da giochi di specchi, per dare una superficie leggera, sfumata e diffusa. S’indovina la materia grazie ad opposizioni opache/lucide. I colori sono freddi, quasi ghiacciati. I grigi sono colorati o metallizzati. Questa famiglia è all’origine della versione madreperlacea della gamma di colore della nostra azienda.

Ingannare le apparenze
Scegliere un ambiente urbano/rurale, diventare camaleonte e fondersi nello scenario. Prendere i codici grafici e colorati del paesaggio e trovare il giusto equilibrio fra la copia e l’originale. Creare l’illusione allontanandosi dall’architettura. Avvicinarsi per scoprire l’artificio. Materie dense, lanuginose o spinose simulano il vegetale. Due monocromi s’incontrano: il verde e il “rosa/rosso” rappresentato ciascuno un universo, il naturale e l’artificiale. I colori vivi e saturi appaiono in questa famiglia per dare un carattere contemporaneo alla gamma di colore della nostra azienda.

PAGINA SUCCESSIVA

Vedi anche TAVOLA COLORI

Vedi anche TAVOLA CARATTERISTICHE

Vedi anche TAVOLA 1 e TAVOLA 2 dei vantaggi

Per scaricare la scheda tecnica vai all'area DOWNLOAD

 

 homepage

contatti

@